Alta tensione in Medio Oriente: in fiamme la tomba di Giuseppe


Centinaia di palestinesi hanno cercato di dare alle fiamme la tomba di Giuseppe, un sito ebraico che si trova a Nablus. Secondo quanto riferisce il Jerusalem Post, la folla è stata dispersa e l'incendio è stato posto sotto controllo dalla polizia palestinese prima dell'arrivo sul posto di soldati israeliani. Il sito ha riportato dei danni, ma non vi sono feriti.

Oggi i palestinesi di Hamas hanno proclamato una "giornata della rabbia" contro Israele in coincidenza con la preghiera islamica del venerdì, chiedendo ai suoi sostenitori in Cisgiordania e a Gerusalemme di impegnarsi in "scontri del venerdì" con le forze di sicurezza dello Stato ebraico. 


Nessun commento:

Posta un commento