Nicole Kidman e Tom Cruise, grandi assenti al matrimonio della figlia Isabella Cruise



Isabella Cruise, prima figlia adottiva (il secondo è Connor, nato nel 1995) della coppia da copertina Cruise-Kidman, avrebbe celebrato le nozze il mese scorso a New York, al Dorchester Hotel di Londra. Sposo il giovane Max Parker, che faceva coppia fissa con lei da poco più di un anno. Una cerimonia piccola, urbana, informale, alla quale - come ha rivelato una fonte all'Us Weekly - c'era soltanto il fratellastro Connor. Assenti Tom e Nicole. La mamma, che lasciò Scientology dopo il divorzio nel 2001, non sarebbe stata nemmeno invitata. E proprio l'organizzazione del culto di Hubbard sarebbe alla base di questa segretezza. "Si sono sposati secondo il rito di Scientology" ha detto un amico. Bella non voleva una cosa in grande, pare, senza un ricevimento propriamente detto. A finanziare le nozze, ha raccontato TMZ, sarebbe stato l'attore che ha conosciuto e dato la benedizione al futuro sposo. 

La scelta della cerimonia Scientology non sarebbe un fuor d'opera: i due ragazza vivono con Cruise da anni e avrebbero scelto il movimento volontariamente. "Vivono con Tom, è stata una loro scelta", ha commentato poco dopo la separazione Nicole Kidman, "e io ho scelto di non parlare pubblicamente di Scientology. Ho due bambini che ne sono membri e rispetto del tutto le loro convinzioni". Ma, complice la frammentarietà delle informazioni, questa non è l'unica versione della vicenda.

CHE COS’È SCIENTOLOGY?

Scientology è una religione sviluppata da L. Ron Hubbard, che offre un preciso sentiero che conduce a una completa e sicura comprensione della vera natura spirituale dell’individuo e della sua relazione con se stesso, con la famiglia, con i gruppi, con l’umanità, con tutte le forme di vita, con l’universo materiale, con l’universo spirituale e con l’Essere Supremo.
Scientology s’indirizza allo spirito (non semplicemente al corpo o alla mente) e crede che l’uomo sia molto più che un prodotto del suo ambiente, o del suo patrimonio genetico.

Nessun commento:

Posta un commento