Intervista alla vedova di Robin Williams: era depresso e malato ma non aveva mai parlato di...



'So che abbiamo fatto tutto il possibile rivela la vedova dell'attore Robin Williams ' Lui non aveva mai parlato di suicidio mentre era in lotta con la depressione e il morbo di Parkinson
Susan Schneider  rivela la terribile battaglia di Robin Williams contro la depressione e il morbo di Parkinson nei suoi ultimi giorni
La Schneider ha detto in un'intervista che andrà in onda Martedì su ABC che Williams mai una volta ha parlato di togliersi la vita
'So che abbiamo fatto tutto quello che avremmo potuto ... Nessuno avrebbe potuto fare qualcosa di più per Robin', ha detto la Schneider nell'intervista
All'inizio di questo mese Susan ha raggiunto un accordo con i figli di Robin, dopo un'aspra battaglia.

La Schneider ha poi continuato: 'Voglio dire, era malato e stanco di quello che stava succedendo, assolutamente ... e quando arrivò la diagnosi del Parkinson, sai, voglio dire, in un certo senso, è stata come una rassegnazione.

Per quanto riguarda ciò sempre più persone avrebbero potuto fare per la Williams, ha detto Schneider; 'So che abbiamo fatto tutto il possibile.

'La gente mi diceva: "Dio, vorrei aver fatto qualcosa di più per lui. Se solo lo avessi chiamato." " Ma io penso che nessuno avrebbe potuto fare qualcosa di più per Robin '"'

'Questa malattia è come un mostro marino con 50 tentacoli di sintomi che si mostrano quando vogliono. È una guerra chimica nel cervello. E non esiste una cura '.

Nessun commento:

Posta un commento