PlayStation 4 è la console preferita dagli appassionati



Gli appassionati di sparatutto in prima persona hanno scelto PlayStation 4 come piattaforma di riferimento. Sono queste le affermazioni del responsabile dell'area marketing di Sony, il quale ha anche spiegato il motivo di questo successo.
Dopo anni in cui gli appassionati di sparatutto in prima persona erano focalizzati principalmente sulle piattaforme di Microsoft, Sony ha ribaltato la situazione grazie ad una serie di scelte vincenti.
"I videogiocatori appassionati di sparatutto scelgono PlayStation 4 come piattaforma di riferimento", sono queste le dichiarazioni di Lauren Bradley, responsabile dell'area marketing di PlayStation, il quale afferma che, per ottenere questo risultato, piuttosto che puntare sui videogiochi "di casa", hanno preferito dedicare risorse ai titoli sviluppati da software house esterne.
È il caso di Destiny, del nuovo Call of Duty, ma soprattutto di Star Wars: Battlefront. Per i primi due, Sony ha cercato di attirare l'utenza grazie a contenuti esclusivi, o anche soltanto con delle semplici esclusive temporali. Con Battlefront, il colosso nipponico ha deciso di intraprendere una strada diversa puntando sul mero marketing che cerca di collegare il noto FPS al logo di PlayStation, il tutto grazie a semplice materiale pubblicitario come l'ultimo trailer pubblicato.
Battlefront, al contrario degli altri FPS sui quali la compagnia ha dedicato risorse, non avrà contenuti esclusivi di sorta, tuttavia Sony si aspetta grandi cose da questo titolo visto che al momento, secondo la compagnia giapponese, gli appassionati di FPS hanno scelto PlayStation 4.

Nessun commento:

Posta un commento