Ford e Google per costruire automobili auto-guidate

Un prototipo di un auto senza conducente.  Google sta costruendo macchine che non hanno volanti, pedali di acceleratore e pedali, in un'espansione ambiziosa degli sforzi della società di Internet per sviluppare automobili auto-guida.  (Foto: REUTERS / Google Inc)

Arriveranno entro il 2020

Google ha annunciato di essere in trattative con la casa automobilistica Ford Motor Co per costruire automobili autonome.

Il contratto di accordo di produzione, se finalizzato, dovrebbe partire durante l'annuale Consumer Electronics Show di Las Vegas, durante la prima settimana di gennaio.

Un portavoce di Google ha detto che la società non ha voluto commentare le voci, anche se i funzionari di Google hanno confermato che la società sta parlando con le case automobilistiche. All'inizio di quest'anno, Google ha iniziato discussioni con la maggior parte delle più importanti case automobilistiche del mondo e assemblato un team di fornitori per accelerare gli sforzi volti a portare le automobili auto-guidate sul mercato entro il 2020. Nel mese di giugno, Google ha cominciato a testare prototipi di veicoli di propria progettazione su strade pubbliche intorno a Mountain View.

Ford, anche se in ritardo rispetto alla maggior parte dei concorrenti,  ha detto di voler espandere la tecnologia di sicurezza avanzata,
 tra cui la frenata automatica, che consente il funzionamento in vivavoce delle auto in determinate condizioni, automatizzando le funzioni di base come sterzo, freni e acceleratore. Questo sarà incluso in tutta la sua gamma globale nel corso dei prossimi cinque anni.

Nessun commento:

Posta un commento