Anonymous dichiara guerra a Donald Trump

hacker Anonymous Donald Trump OpTrump
Anonymous ha dichiarato "guerra totale", a Donald Trump nel suo ultimo video.



Gli hacker di Anonymous hanno ribadito la propria dichiarazione di una guerra informatica contro il  candidato alla presidenza degli US, Donald Trump.
Il gruppo chiamato ad agire contro Donald Trump, il 1 ° aprile chiudenderà i siti web del candidato repubblicano, esporrà informazioni private per  sabotare la sua campagna.
In un video pubblicato su YouTube all'inizio di questo mese, una figura mascherata che dichiara di essere un membro di Anonymous ha detto: "Caro Donald Trump, siamo stati a guardare per molto tempo e ciò che vediamo è profondamente inquietante."
"La vostra campagna incoerente e odiosa non solo ha sconvolto gli Stati Uniti d'America, ma è stato sconvolto l'intero pianeta con le vostre terribili azioni ed idee. Tu dici ciò che il pubblico vuole sentire, ma in realtà non significa nulla se non  avidità personale e  potere ".
E 'la seconda volta che Anonymous dichiara guerra a Trump. Alla fine del 2015, Anonymous aveva annunciato una campagna  contro Trump dopo la sua proposta di vietare ai musulmani di entrare negli Stati Uniti.
L'ultima operazione OpTrump è stata descritta come una "chiamata alle armi" dalla figura mascherata nel video, chiedendo ad hacker e attivisti di tutto il mondo di agire per "proteggere il nostro futuro, la nostra libertà e il nostro modo di vivere."
"Stiamo incoraggiando ogni persona con un computer a guardare questo video per partecipare a questa operazione. Non è necessario sapere come incidere a sostegno di questa importante operazione, "il membro anonimo aggiunto. "Questo non è un avvertimento. Questa è una dichiarazione di guerra totale ".


Nessun commento:

Posta un commento