Grana Padano fa causa a Beautiful

Beautiful

Il Consorzio del Grana Padano ha deciso di citare in giudizio la casa di produzione della soap opera Beautiful per un commento denigratorio sul formaggio. Pare infatti che in un episodio andato in onda su Canale 5 il 28 aprile scorso, uno dei personaggi, Charile Webber, che nella soap è il compagno della sorella di Stephanie Forrester , dice con aria disgustata: Oh, no, ho comprato il Grana Padano. Vado a comprare il Parmigiano Reggiano.
Beautiful
Una battuta che, per quanto possa essere stata innocente, inserita in un contesto di fiction di vita quotidiana, ha indignato non poco il Consorzio del Grana Padano, che prima di denunciare la soap, ha fatto un preventivo controllo con Mediaset, per verificare che non ci fossero stati errori di traduzione.
Una volta appurato che anche nella versione originale di Beautiful, il messaggio che arriva ai telespettatori è lo stesso, il Consorzio ha deciso di citare in giudizio la produzione perché, secondo il proprio legale rappresentate, questa frase danneggia l'immagine del Grano Padano nel mondo.

Nessun commento:

Posta un commento