Lionel Messi condannato a 21 mesi di prigione

Lionel Messi sarà probabilmente avere la sua condanna sospesa, di diritto spagnolo.  Ha visto qui lasciando un tribunale di Barcellona il mese scorso, seguito dal padre Jorge Horacio Messi e suo fratello Rodrigo Messi.





Un tribunale in Spagna ha condannato Lionel Messi, ampiamente riconosciuto come uno dei migliori giocatori di calcio al mondo, a 21 mesi di carcere per frode fiscale. Il padre di Messi , Jorge Horacio Messi, ha ricevuto la stessa sentenza, ovvero il mancato pagamento di circa 4 milioni di euro di tasse.

Sembra probabile che né Messi né suo padre passeranno per la prigione. Dalla nostra comprensione del diritto spagnolo, i giudici sospendono regolarmente pene detentive per le persone che vengono condannate a meno di due anni per reati non violenti - in particolare se si tratta di una prima infrazione e la persona non è considerata una minaccia.

"Il tribunale ha ordinato a Messi  il pagamento di una multa di circa 2 milioni di euro (2,21 milioni di dollari) e il padre a pagare 1,5 milioni di euro per i crimini", riferisce Reuters.

Il caso contro Messi e suo padre è stato sentito nel mese di giugno, con i pubblici ministeri dicendo che la celebrità globale, nota per le sue imprese in campo con il  Barcellona e con la nazionale nella sua nativa Argentina aveva illegalmente stanziato dei guadagni.

Nell'ambito di tale procedimento, Lionel Messi ha detto di non conoscere i dettagli dei suoi accordi finanziari, dicendo che ha firmato i contratti, perché si fida di suo padre.

Nessun commento:

Posta un commento