Sarah Silverman:sono quasi morta la settimana scorsa





Sarah Silverman si era recata dal medico la scorsa settimana con un mal di gola.
 "Sono stato in terapia intensiva tutta la scorsa settimana e sono tremendamente fortunata ad essere viva", scrive su Facebook . "Non so nemmeno perché sono andata dal medico, era solo un mal di gola. Ma ho avuto un caso strano di epiglottite", un raro gonfiore della palpebra cartilagine che copre la trachea, che può causare asfissia in casi estremi, . Ero drogata quel tanto che basta per non sentire il dolore e non avevo idea di quello che stava succedendo o di dove ero", continua.
Lattrice 45enne si è svegliata cinque giorni più tardi pensando di essere stata vittima di un incidente. Si è presto trovata di fronte alla  "realizzazione paralizzante che niente ha importanza", scrive, a US Weekly ."C'è qualcosa che accade quandole persone  sono così vicino a morire , ma non lo fanno", aggiunge.

Nessun commento:

Posta un commento