Ex ballerino di Amici uccide il fidanzato.

bellamy



Come un fulmine a ciel sereno dagli Stati Uniti arriva questa terribile notizia. Il professionista di danza, Marcus Bellamy, che fino al 2009 faceva parte del cast del programma di Canale 5 ha strangolato il suo fidanzato. Il ballerino ha confessato, con messaggi deliranti, l'omicidio su Facebook.
Perdonami. L'ho fatto per amore, l'ho fatto perchè ti amo. Lui mi ha detto che odio e amore sono la stessa emozione. Perdonami. Non so quel che faccio. L'ho fatto per amore. Per dio. In alto - così scrive Marcus Bellamy alle ore 22.02 del 19 agosto. Ma facendo scorrere i messaggi sulla sua bacheca, si vede subito che poco prima di questo pensiero criptico, il ballerino ne aveva scritti moltissimi altri che invocavano il diavolo, chiedevano scusa, parlavano di amore e odio e di Dio.
Secondo quanto riporta il dailynews, Marcus avrebbe strangolato il compagnoBernardo Almonte dopo un violento litigio nel loro appartamento al quinto piano di una palazzina del Bronx. Dopo l'omicidio, il ballerino avrebbe confessato l'accaduto su Facebook con il messaggio delirante che abbiamo riportato poco sopra. Subito dopo il terribile fatto, avrebbe lasciato l'appartamento per avvisare un vicino della morte del fidanzato.
Confessato l'omicidio anche al vicino, Marcus sarebbe poi andato a pregare sul marciapiede, ma le sue azioni folli sono subito state fermate dalle forze dell'ordine che lo hanno arrestato. Dopo la convalida del fermo, Marcus è stato portato in ospedale per forti dolori al petto e a seguito di alcune visite ed esami, i referti hanno parlato chiaro: il ballerino di Amici ha forti squilibri mentali.
Il professionista americano era molto conosciuto nel panorama internazionale della danza. Infatti, dopo l'esperienza nel talent di Maria De Filippi, Bellamy aveva ballato anche con Alessandra Amoroso, poi era approdato a Broadway per il musical Spider-Man: Turn Off The Dark.

Nessun commento:

Posta un commento