Ink Master, la morte di Scott Marshall: rivelata la causa


Sono passati quasi due mesi da quando la star di Ink Master, Scott Marshall è stato trovato morto nella sua camera d'albergo all'età di 41. Ora la causa della morte del vincitore della 4 stagione di Ink Master, è stata rivelata.



La locale stazione dell'NBC di Chicago, ha riportato all'inizio di questo mese che Marshall ha subito un sovradosaggio accidentale di eroina e farmaci da prescrizione. TMZ aggiunge che, oltre all'eroina,  sono stati trovati 
Xanax e Valium . Il medico legale ha stabilito la causa della morte, quale un incidente a causa di intossicazione.

Il medico legale ha anche osservato che segni sul corpo di Marshall lasciavano intendere che in precedenza aveva fatto uso di droghe per via endovenosa.

La notte della sua morte, Marshall aveva riferito in una telefonata alla moglie Johanna, che non si sentiva bene, decidendo di soggiornare in un hotel vicino al suo negozio Roselle Tattoo Azienda in Roselle, Illinois, invece di guidare fino a casa. Ma quando non ha avuto più sue notizie, Johanna ha chiamato le autorità e Marshall è stato trovato morto.


Era apparso nella serie concorso Spike TV Ink Master del  maggio 2014, vincendo il primo premio di $ 100.000. Egli lascia la moglie Johanna e i loro tre bambini.

Nessun commento:

Posta un commento