Martin E. Brooks di 'Six Million Dollar Man,' 'Bionic Woman,' muore a 90

Martin E. Brooks
Famoso per drammi e serie televisive, tra cui "L'uomo da sei milioni di dollari" e "Dallas", è morto a 90 anni.



Martin E. Brooks, la cui carriera di attore di Broadway include drammi e serie televisive, tra cui "L'uomo da sei milioni di dollari" e "Dallas", è morto Lunedi. Aveva 90 anni.
Jon Landau, produttore cinematografico e amico di Brooks, ha detto che è morto per cause naturali, dopo un breve ricovero in ospedale a Los Angeles. Brooks e la madre di Landau, Edie Landau, erano amici d'infanzia.
Ruolo più noto Brooks 'Era lo scienziato Dr. Rudy Wells nella serie 1970 "L'uomo da sei milioni di dollari" e il suo spin-off "La donna bionica". Il ruolo di Wells era precedentemente stato interpretato nella serie originale, da Alan Oppenheimer.
Brooks, che era nato a New York il 30 Novembre 1925, è apparso anche in "The Philco Television Playhouse" nel 1950, "Combat!" nel 1960 e "California" nel 1990. Inoltre ha interpretato il Dr. Arthur Bradshaw sulla ABC nella serie "General Hospital".

Nessun commento:

Posta un commento