Mars e M&M's: i produttori consigliano di diminuire il loro consumo. Ecco perchè..

452614600-ms-sono-visualizzate-in-the-mm-store-in-tempi-Square-on-luglio





Mars sta cercando di cambiare l'immagine di cibo spazzatura dei suoi prodotti, il che potrebbe significare la fine del McFlurry come lo conosciamo.


Mars è in trattative per quanto riguarda il taglio dolci della società da prodotti super-zuccherati, come il M & M McFlurry e la torta Snickers di Burger King,  ha dichiarato 
una fonte del settore.


La società è preoccupata che i dolci contengono più zuccheri rispetto alla quantità totale giornaliera raccomandata dal governo degli Stati Uniti.


Il cambiamento potenziale è solo una parte di una crescente attenzione per la salute in azienda Mars.


La Mars Foods, un sottogruppo della gigantesca Società Mars e creatore di imporatanti marchi tra  ha annunciato nel mese di aprile che avrebbe fornito ai clienti una guida su quali prodotti dovrebbero essere consumati tutti i giorni e su quelli che dovrebbero essere consumati solo occasionalmente.


Con la guida, l'azienda ha iniziato scoraggiare attivamente i consumatori di mangiare alcuni dei suoi prodotti troppo spesso come salse di pasta ad alto contenuto di zucchero un'idea che, in un primo momento, sembra correre contro a qualsiasi interesse commerciale.


Nestlé e Mars Foods hanno entrambi recentemente annunciato i loro piani per tagliare il sodio dal loro cibi.


Mentre i cambiamenti in un primo momento sembrano altruisti, possono invece essere radicati nella fredda, dura realtà delle vendite. Molte aziende note per gli alimenti zuccherati e ad alto contenuto calorico, da Nestlé a Hershey , hanno lottato in quanto i consumatori sono diventati più salutisti.


Incoraggiando pubblicamente i consumatori a mangiare meno spesso i prodotti percepiti come insalubri (cosa che gli americani stanno già facendo) permette all'azienda di recuperare la fiducia e, auspicabilmente, riconquistare i clienti persi.

Nessun commento:

Posta un commento